Giorno 103: la ripartenza…

12 agosto 2015 – da Dodoma a Kondoa

Giorni decisamente difficili, che purtroppo dall’inizio di Pangea Cycling on Life’s Origin, sono stati decisamente troppo presenti.
Però c’è qualche notizia positiva da casa, per cui posso ripartire in direzione nord su una sterrata decisamente impegnativa.
Baobab, savana, donne, uomini, bambini e bambine che fanno le mille attività quotidiane della legna, dell’acqua, della raccolta dei tuberi, della pastorizia, instancabilmente giorno dopo giorno, perché di solito anche il settimo giorno bisogna mangiare e via discorrendo per le altre attività.

Arrivo a Kondoa stanco, non solo per il tipo di percorso di montagna con un cantiere in attività per la costruzione della nuova strada, ma soprattutto per la mia lontananza mentale dai luoghi in cui sono attualmente inserito.

Procedo un po’ come un automa, perché il momento può essere solo di attesa, e allora è bene continuare, e focalizzasi su quanto di propositivo si possa fare.

Alessandro

Lascia un commento

Tutti campi sono obbligatori