Giorno 40: la lunga pedalata…

10 Giugno 2015 – da Tzannen a Louis Trichard

Tappa lunga, estenuante, e mai con un ritmo di pedalata sciolto; o sotto sforzo per le salite o in tensione per tenere Andrea nelle discese.

Pensieri vari nella giornata, ma soprattutto, pedali e tempi, eh si e anche la debolezza della voglia di avere Andrea scarica, per godere di più dell’andare; fa niente, fa parte del conto.
Gran concentrazione sui pedali per arrivare, la richiesta di energia durante il giorno per il consistente dislivello, e la tensione dell’ultima ora di buio e auto che ti sfrecciano ad alta velocità…. non vedo l’ora di coricarmi.

Ciao a tutti, notte

Lascia un commento

Tutti campi sono obbligatori