Giorno 7: George

Giornata decisamente positiva: non riesco più a tenere conto di tantissimi saluti e sorrisi che mi vengono rivolti. Qui le persone sono davvero tutte disponibile e predisposte al dialogo e all’incontro. Oggi ho percorso 102 km con oltre 1000 metri di dislivello positivo, con 55 chili di peso da tirare avanti. Durante le tante ore passate pedalando, la mente spazia tra le immagini che mi corrono incontro, la mia curiosità per ciò che vedo, lo stupore per gli incredibili scenari che mi circondano e il pensiero per gli affetti che mi seguono da casa: l’intensità dei movimenti nel mio animo è pari alle onde oceaniche che si infrangono poco distanti da George.

La posizione panoramica lunga la straordinaria Garden Route ne fanno una deliziosa cittadina turistica, anche se in questo momento stiamo andando incontro all’inverno che solitamente è molto piovoso. Ho trovato da dormire presso un privato: anche qui posso dire che l’ospitalità degli Afrikaans è straordinaria. Buonanotte a tutti: domani chiudo la prima settimana di viaggio…

Lascia un commento

Tutti campi sono obbligatori