POLONIA – La Foresta di Białowieża ed il bisonte europeo

Nella Foresta di Białowieża, situata tra Polonia e Bielorussia e considerata ultima foresta “vergine” in Europa, vivono gli unici bisonti europei rimasti allo stato brado (circa 800 esemplari). Il bisonte europeo è il più grande erbivoro d’Europa (può arrivare a pesare fino a 1.000 chilogrammi), ed in passato era diffuso nelle foreste di tutta l’Europa centrale ed orientale.

Già a partire dall’undicesimo secolo, probabilmente a causa del disboscamento e della caccia, la popolazione di questo bovide iniziò a decrescere, fino a raggiungere, nel 1921, la consistenza di poche decine di esemplari (tutti in cattività).

Negli anni venti, si iniziò un programma di riproduzione che nel 1952 portò alla liberazione di alcuni capi nella Foresta di Białowieża.

La popolazione totale di bisonte europeo ammonta attualmente a circa 5.000 esemplari che vivono per lo più allo stato semibrado in diverse riserve dell’Europa orientale.

 

Altre informazioni sul bisonte europeo:

http://www.agraria.org/faunaselvatica/bisonte-europeo.htm

http://www.sapere.it/sapere/approfondimenti/animali/mammiferi/bisonte-europeo.html

 


Articolo di: Luca Casagrande

Immagine: BISONTE EUROPEO, Wisent, Bison bonasus – Luogo: Foresta di Białowieża (PL) – Autore: Claudia & Alvaro

Lascia un commento

Tutti campi sono obbligatori