Sguardi Indicatori

TAPPE in MESSICO
Scritte da Daqui Lema
Traduzioni ed editing: Mattia Zeba, Margherita Odasso

2 marzo 2018, San Miguel Allende (Mexico)

San Miguel de Allende è un’importante città dichiarata patrimonio mondiale dall’UNESCO nel 2008. Fu
fondata nel sedicesimo secolo come missione ed acquisì importanza successivamente come crocevia tra le
diverse città minerarie circostanti. Ebbe inoltre un ruolo rilevante durante il periodo di indipendenza.
Oggi, San Miguel de Allende è una delle mete preferite del turismo locale ed internazionale giacché offre un
ambiente tranquillo di provincia ma anche cosmopolita ed elegante grazie all’offerta di hotel e alla
gastronomia locale.
riferimenti:
Jardín Principal y Parroquia de San Miguel: Ricco di stupende piante, questo giardino offre un’oasi di
tranquillità circondata da diversi edifici di rilievo. La Parrocchia di San Miguel si distingue per il suo stile
neogotico che custodisce un ecclettismo negli interni. Altri palazzi degni di nota sono la Escuela de Cristo, la
casa de los Condes de la Canal, San Francisco e Nuestra Señora de la Soledad.
Templos: Il Tempio dell’immacolata concezione è oggi il Centro culturale, dove sono esposti gli affreschi di
David Alfaro Siqueiros.
Barrio del Chorro: Un quartiere accogliente e ricco di fontane e giardini sovrastato da un punto panoramico
da cui approfittare di una vista stupenda sulla città.
Museo Histórico Casa de Allende: Qui nacque Ignacio Allende, una figura importante dell’indipendenza. Oggi
è un museo che espone la storia della città, gli usi e i costumi delle famiglie locali e numerosi dettagli sulla
guerra di indipendenza.
Santuario de Atatonilco: Da qui proviene lo stendardo di Guadalupe Miguel Hidalgo portò all’inizio della
guerra di indipendenza. Contiene al suo interno retabli, sculture, olii su tela, affreschi di immenso valore
artistico. Molte di queste opere furono prodotte da famoso artista Antonio Martínez de Pocasangre.
El Charco del Ingenio: Immenso giardino botanico ed oasi naturalistica per la presenza di più di mille cactus
in uno spazio di cento ettari, offre interessanti programmi di attività ecologiche, di gruppo ed
escursionistiche.
Piatti Tipici: A San Miguel de Allende sono tipici i tumbagones, involtini di farina croccanti coperti di glassa
di zucchero. Inoltre è famoso l’atole di mais crudo e la carne nello stile San Miguel.

Lascia un commento

Tutti campi sono obbligatori